Posso attivare i sensori di movimento stando in casa? | verisureitalia.it

Posso attivare i sensori di movimento stando in casa?

Posso attivare i sensori di movimento stando in casa?

I sensori di movimento sono un elemento fondamentale nei sistemi di allarme Verisure poichè danno un altissimo livello di protezione in zone quali corridoi,  stanze e locali commerciali o aziende. Quando l’allarme viene attivato, il sensore a infrarossi di movimento localizza i possibili intrusi. Quando individua il movimento o un’attività non autorizzata, questo sensore lancia un segnale d’allarme e scatta una serie di fotografie che vengono poi inviate alla Centrale Operativa di Verisure.

Nella centrale, che è tra le più avanzate d’Europa, un team di operatori specializzati in  sicurezza, si incarica di ricevere i segnali e in pochi secondi (60” per l’esattezza), applica il procedimento stabilito e verifica l’allarme e, in caso d’intrusione, attiva il protocollo d’emergenza.

La verifica delle immagini è il sistema più efficace e veloce per confermare le intrusioni, per cui i sensori di movimento con fotocamera incorporata sono una garanzia di sicurezza: nel caso in cui un ladro entri in casa, verrà “immortalato” dalle fotocamere e verranno inviate le Guardie Giurate o i soccorsi.

Questi sensori di movimento sono perfetti per controllare le varie stanze e proteggerle sia di giorno che di notte, perché sono forniti di un LED bianco che illumina la scena e disturba l’intruso. L’ampio angolo visivo e la portata della fotocamera fanno in modo che i sensori di movimento scattino una foto della stanza intera, perciò questi dispositivi sono fondamentali per la protezione di qualsiasi casa o azienda.

Un altro dei vantaggi dei sensori di movimento è che sono dispositivi molto facili da installare e che si adattano a qualsiasi tipo di immobile. Funzionano con batterie integrate e con comunicazione wireless che non ha bisogno di lavori all’interno della casa.

Grazie al pannello di controllo portatile, facile da muovere in qualsiasi stanza, o attraverso il telecomando, posso attivare la modalità notte e i sensori di tutte le stanze, tranne quella della camera de letto. In questo modo si potrà attivare l’allarme anche quando siamo dentro casa e abbiamo bisogno di sentirci al sicuro.

I nostri sensori di movimento, non solo servono per individuare e immortalare i possibili intrusi, ma permettono anche di scattare foto ogni volta in cui il cliente vuole vedere cosa sta succedendo in tempo reale nella sua proprietà. In questo modo saprà sempre ciò che sta avvenendo e gli basterà solo accedere alla app My Verisure e richiedere le foto, ovunque si trovi.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *