Sapevi che puoi attivare l’allarme Verisure in modo parziale? | verisureitalia.it

Sapevi che puoi attivare l’allarme Verisure in modo parziale quando sei in casa?

Sapevi che puoi attivare l’allarme Verisure in modo parziale quando sei in casa?

Con l’allarme Verisure, la sicurezza della tua casa è garantita sia quando sei dentro sia quando sei fuori dal domicilio. Avrai bisogno solo di una connessione a internet per attivare l’allarme o disattivarlo, vedere quello che sta succedendo in ogni momento e da qualsiasi parte del mondo, con il tuo cellulare o Tablet, sempre grazie alla app My Verisure.

L’allarme Verisure si può attivare in diverse modalità, in base ai tuoi bisogni di sicurezza: totale, parziale di giorno o parziale di notte, che risulta molto utile, soprattutto quando vai a dormire. Puoi attivare l’allarme completo o collegare solo vari sensori come, per esempio, il sensore di apertura delle finestre o il sensore di movimento del corridoio. Così se l’intruso entra dalle finestre o cerca di forzare la porta, suonerà l’allarme.

L’app MyVerisure permette di gestire il sistema d’allarme attraverso il cellulare, attivando o disattivando l’allarme di forma semplice e comoda. L’ app è compatibile con cellulari con sistema Android e iOS.

Grazie a questa app dell’allarme Verisure, i nostri clienti potranno conoscere lo stato del sistema di sicurezza in qualsiasi momento, richiedendo immagini o video della casa. Inoltre mantiene un controllo degli accessi quindi saprai sempre chi entra o esce dalla casa e a che ora.

Il pannello di controllo è l’elemento centrale dell’allarme Verisure, perché è un dispositivo portatile progettato a partire dalle ultime innovazioni tecnologiche con un pulsante di avviso SOS e un modulo di comunicazione parla-ascolta per essere sempre in contatto con la Centrale Operativa 24 ore su 24.

Anche dal pannello puoi attivare o disattivare l’allarme, quindi lo puoi tenere in camera, lasciarlo sul comodino, attivare il sistema d’allarme Verisure e dormire sonni tranquilli.

Commenta il post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *